2.1 Idoneità al mercato del lavoro

La formazione professionale di base permette di accedere alla vita lavorativa e prepara professionisti qualificati. L’offerta formativa si concentra sulle qualifiche professionali per le quali esiste un’effettiva domanda e sulle esigenze del mercato del lavoro e della società.

In Svizzera due terzi dei giovani e molti adulti scelgono di frequentare una formazione professionale di base, acquisendo così una solida preparazione e le competenze operative necessarie per esercitare una determinata professione. Tenendo conto dei punti elencati qui di seguito, la formazione sarà impostata in modo tale da garantire l’elevata idoneità dei professionisti al mercato del lavoro.



2.1.1 Flessibilità

fingerzeig


La formazione professionale di base non è incentrata soltanto sui bisogni delle aziende ma ha un’impostazione più ampia

Poiché non è finalizzata esclusivamente all’adempimento di compiti specifici in una determinata azienda, bensì all’esercizio di un’attività in un dato ambito, la formazione professionale di base assicura la mobilità sul mercato del lavoro. A tal fine deve definire uno spettro abbastanza ampio di competenze operative da acquisire e offrire ai professionisti la possibilità di perfezionarsi successivamente.


2.1.2 Orientamento al futuro

fingerzeig


Attenzione ai nuovi strumenti di lavoro, alle nuove tecnologie e alle nuove esigenze della società

Le attività e i compiti tipici di una determinata professione evolvono continuamente. Nuovi strumenti di lavoro, nuove tecnologie e nuove esigenze della società prendono il sopravvento sulle vecchie procedure. Gli organi responsabili assimilano queste tendenze e cercano di preparare al meglio le persone in formazione per le sfide che le attendono.


2.1.3 Apprendimento permanente

fingerzeig


La formazione professionale di base apre le porte all’apprendimento permanente

La formazione professionale di base getta le fondamenta dell’apprendimento permanente e apre numerose possibilità di carriera. L’apprendimento permanente comprende qualsiasi attività intrapresa nel corso della vita per migliorare le proprie conoscenze e capacità. Tramite l’acquisizione di competenze operative e tecniche d’apprendimento è possibile accedere a alle formazioni professionali superiori, agli studi presso le scuole universitarie o alle formazioni continue.


2.1.4 Mobilità professionale

I datori di lavoro che non conoscono il sistema svizzero della formazione professionale non sono sempre in grado di valutarne attestati e certificati. La classificazione all’interno del Quadro nazionale delle qualifiche per i titoli della formazione professionale (QNQ FP) ha reso questi titoli più trasparenti e meglio comparabili a livello internazionale, evidenziando il valore della formazione professionale svizzera. Inoltre, i supplementi ai certificati favoriscono la mobilità dei professionisti svizzeri anche al di là dei confini elvetici.

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/bildung/formazione-professionale-di-base/handbuch-prozess-der-berufsentwicklung/2-aspekte-der-berufsentwicklung/2-1-arbeitsmarktfaehigkeit.html