Esame


Assenza durante la sessione d’esame

Cosa devo fare se durante la sessione d’esame mi ammalo o non posso presentarmi all’esame per cause di forza maggiore?
In questo caso occorre informare immediatamente la segreteria degli esami e fornire, all’occorrenza, un certificato medico. In caso di malattia si applicano le seguenti regole:

  • se il candidato è malato già all’inizio della sessione l’assenza viene considerata al pari di un ritiro per motivi di salute;
  • se il candidato ha già sostenuto alcuni esami l’assenza viene considerata al pari di un’interruzione. Le parti d’esame mancanti devono essere sostenute nella sessione successiva.

Condizioni per il superamento dell’esame

Quali risultati bisogna ottenere per superare l’esame?
Le condizioni per il superamento sono stabilite nell’articolo 22 dell’ordinanza sull’esame svizzero di maturità. Occorre tenere presente che non tutte le materie hanno la stessa ponderazione. Le disposizioni specifiche sono contenute nell’articolo 21.


Deroghe ed eccezioni

Mi sento svantaggiato a causa di disturbi particolari. Vorrei quindi beneficiare di misure di compensazione. Come devo procedere?
In questo caso deve inviare una domanda alla Commissione svizzera di maturità descrivendo la sua condizione, indicando di quale misura di compensazione intende usufruire e allegando i relativi certificati medici. La domanda deve essere inviata almeno tre mesi prima del termine d’iscrizione all’esame affinché la commissione abbia il tempo di esaminarla.


Riconoscimento dei diplomi di lingue straniere

Ho svolto un soggiorno di studio all’estero dove ho conseguito un diploma di lingue straniere. Posso ottenere l’esonero dall’esame in quella lingua?
L’esame svizzero di maturità non prevede la possibilità di convalidare i diplomi di lingue straniere. L’esame deve essere sostenuto in tutte le materie.


Lavoro di maturità

Ho già svolto un lavoro di maturità presso una scuola frequentata in precedenza. Posso presentare lo stesso lavoro anche all’esame svizzero di maturità?
Sì, purché sia conforme alle direttive per l’esame svizzero di maturità.

Chi devo scegliere come relatore per il mio lavoro di maturità?
Non ci sono criteri predefiniti. Le consigliamo di scegliere una persona competente nella materia, che le possa fornire il supporto pedagogico necessario e che sia in grado di valutare criticamente il suo lavoro.


Contatto

SEFRI, Patrizia Crameri

Consulente scientifica
Esami di maturità

T +41 58 462 11 58

SBFI, Gabriella Meroni

Segreteria Esami di maturità

T +41 58 462 74 81

Stampare contatto

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/bildung/maturita/esame-svizzero-di-maturita/esame-svizzero-di-maturita/faq/pruefung.html