Permessi VE, ME, GR

Brillamento di metalli
  • Permesso Distruzione di esplosivi (VE)
  • Permesso Brillamenti di metallo (ME)
  • Permesso Brillamenti di grosse trivellazioni (GR)

Descrittivo

Distruzione di esplosivi (VE)

Capitolo 5: Distruzione e smaltimento
Art. 107 Principio

  • Gli esplosivi e i pezzi pirotecnici divenuti inutilizzabili possono essere distrutti secondo le condizioni di cui all’articolo 108, rispettando tuttavia le regole dell’arte.
  • Sono considerati inutilizzabili gli esplosivi e i pezzi pirotecnici le cui caratteristiche si sono modificate in seguito a effetti meccanici, all’umidità o a un deposito prolungato nonché quelli per i quali è scaduto il termine d’utilizzazione.
  • Per quanto concerne i pezzi pirotecnici anche quelli che non si sono accesi sono considerati pezzi divenuti inutilizzabili.

Art. 108 Distruzione

  • Piccole quantità di esplosivi, come qualche cartuccia di esplosivo o qualche detonatore, possono essere distrutte mediante brillamento dai titolari di un permesso di brillamento, anche se non vi figura un’esplicita abilitazione.
  • La distruzione di quantità più grandi di esplosivi è considerata brillamento speciale e va effettuata secondo le istruzioni dell’INSAI.
  • La distruzione di pezzi pirotecnici destinati a scopi professionali e di fuochi d’artificio della categoria IV può essere effettuata unicamente dal fabbricante o da esperti qualificati.

Il titolare di un permesso VE è in grado di distruggere senza pericolo esplosivi divenuti inutilizzabili.

Brillamenti di metallo (ME)

Il titolare di un permesso ME è in grado di effettuare a regola d'arte brillamenti di metalli (brillamenti di cavi metallici, di metallo profilato e di sezioni semplici di metallo).

Brillamenti di grosse trivellazioni (GR)

Il titolare di un permesso GR è in grado di effettuare a regola d'arte brillamenti di grosse trivellazioni (brillamenti in fori con una profondità superiore ai 12 metri e un diametro superiore ai 65 mm) a scopi di estrazione, ecc.

Condizioni d'ammissione

  • è maggiorenne;
  • è degno di fiducia, e che fornisce un attestato secondo l'articolo 55 capoverso 1 OEspl;
  • ha pagato la tassa del corso nei termini previsti;

al momento dell'esame:

  • ME: è in possesso di un permesso di brillamento B o C.
  • VE: è in possesso di un permesso di brillamento A, B o C.
  • GR: è in possesso del permesso di brillamento C.

Fornitori di formazione

Commissione d'esame:
Composizione:

  • SSIC - Società Svizzera degli Impresari-Costruttori
  • ASB - Associazione Svizzera del Brillamento
  • Associazione Svizzera per l’Istruzione ai Permessi d’Esplosivi
  • SUVA
  • SEFRI (autorità di vigilanza)

Corsi / Esami

Le date dei corsi e degli esami possono essere richieste presso le rispettive Commissioni di Circondario.

Servizio degli esplosivi

Ulteriori informazioni

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/bildung/servizio-degli-esplosivi/permessi-di-brillamento-e-di-utilizzazione/permessi-ve--me--gr.html