Permesso B

Brillamento per attività estrattiva

Descrittivo

Il permesso B include anche il permesso A. Conformemente all'articolo 52 OEspl:

La menzione B abilita a eseguire brillamenti ordinari con medio rischio di danni, rispettando le seguenti limitazioni:

  • con fino a 25 kg di materia esplosiva per brillamento, in modo indipendente;
  • con quantità superiori di materia esplosiva, secondo le necessarie istruzioni scritte (piano di brillamento ecc.) di una persona con menzione C e sotto la sua sorveglianza.

Condizioni d'ammissione

Il regolamento di formazione e d'esame stabilisce quanto segue:
Art. 13 Ammissione
13.1 Ai corsi e agli esami è ammesso chi

  • è maggiorenne;
  • è degno di fiducia, e che fornisce un attestato secondo l'articolo 55 capoverso 1 OEspl;
  • ha pagato la tassa del corso nei termini previsti;
  • può dimostrare di possedere un'adeguata esperienza o formazione:per il permesso B: una formazione o un'esperienza della durata di almeno un anno nel campo delle costruzioni, della selvicoltura o dell'agricoltura.

Su richiesta della Commissione di Circondario, la Commissione d'esame può concedere delle eccezioni per quanto riguarda la lettera d.

Fornitori di formazione

Commissione d'esame:
Composizione:

  • SSIC - Società Svizzera degli Impresari-Costruttori
  • ASB - Associazione Svizzera del Brillamento
  • Associazione Svizzera per l’Istruzione ai Permessi d’Esplosivi
  • SUVA
  • SEFRI (autorità di vigilanza)

Corsi / Esami

Le date dei corsi e degli esami possono essere richieste presso le rispettive Commissioni di Circondario.

Servizio degli esplosivi

Ulteriori informazioni

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/bildung/servizio-degli-esplosivi/permessi-di-brillamento-e-di-utilizzazione/permesso-b.html