Centro svizzero di coordinamento della ricerca educativa (CSRE)

Il CSRE è un’istituzione comune della Confederazione Svizzera rappresentata dalla SEFRI e dalla Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione (CDPE). La presenza di due enti è legata all’intento condiviso della Confederazione e dei Cantoni di assicurare un’elevata qualità e permeabilità del sistema formativo.

Il CSRE ha i seguenti compiti:

  • documentare le ricerche svolte a livello nazionale e internazionale sul sistema formativo svizzero e i loro risultati;
  • informare su progetti riguardanti la ricerca svizzera nel settore della formazione;
  • coordinare la ricerca, la prassi, l’amministrazione e la politica nel settore della formazione e promuovere la cooperazione nazionale e internazionale in questo campo;
  • analizzare lo stato attuale delle ricerche nel settore della formazione;
  • redigere nel quadro del monitoraggio dell’educazione il rapporto sul sistema educativo svizzero, pubblicato ogni quattro anni;
  • supportare il comitato di coordinamento del monitoraggio dell’educazione e realizzare progetti e attività nell’ambito della ricerca sul settore della formazione.

Centro svizzero di coordinamento della ricerca educativa (CSRE)

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/bildung/spazio-formativo-svizzero/gestione-della-formazione/server-per-l_educazione-educa-ch/schweizerische-koordinationsstelle-fuer-bildungsforschung.html