La ricerca e l’innovazione svizzere nel confronto internazionale (Parte B)

La seconda parte del rapporto valuta la posizione internazionale della Svizzera nel settore della ricerca e dell’innovazione confrontandola con quella di altre economie sviluppate ed emergenti ed esaminandone l’evoluzione nel corso del tempo. Le attività di ricerca e innovazione sono descritte tramite diversi indicatori relativi a investimenti, interazioni e prestazioni.

Il sistema svizzero di ricerca e innovazione è molto efficace. Dal confronto con i suoi principali concorrenti e partner economici risulta che la Svizzera è uno dei Paesi meglio posizionati nel settore della ricerca e dell'innovazione. In generale, tuttavia, le differenze tra i vari Paesi tendono a ridursi. Occorre perciò dedicare particolare attenzione ai settori in cui le prestazioni della Svizzera presentano un potenziale di miglioramento e a quelli in cui potrebbe perdere terreno.

La parte B comprende i seguenti temi principali:

  • Condizioni quadro per la ricerca e l'innovazione
  • Formazione e qualifiche
  • Personale attivo nel settore della ricerca e dell'innovazione
  • Spese nel settore della ricerca e dell'innovazione
  • Finanziamento della ricerca e dell'innovazione
  • Partecipazione ai programmi quadro di ricerca dell'Unione europea
  • Pubblicazioni scientifiche
  • Brevetti
  • Trasferimento di sapere e tecnologia
  • Attività d'innovazione delle imprese
  • Prestazione economica
  • La Svizzera nel confronto con le principali regioni innovative

La Svizzera è confrontata con i Paesi seguenti: Austria, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Giappone, Corea, Paesi Bassi, Svezia, Regno Unito, Stati Uniti e Cina (se sono disponibili i dati necessari).

Al di là del confronto con altri Paesi, il confronto con regioni innovative permette di valutare meglio la posizione internazionale della Svizzera poiché in questo modo si «alza l'asticella». Inoltre, corrisponde meglio alle strutture proprie della Svizzera - piccola economia aperta e altamente specializzata - rispetto a un confronto con Paesi di grandi dimensioni. Le regioni considerate nell'analisi sono le seguenti: Baden-Württemberg (D), Baviera (D), Lombardia e Piemonte (I), agglomerato di Parigi (F), agglomerato di Londra (UK) e New England (USA).

Grafici

Contatto

SEFRI, Sylvie Rochat

Responsabile di progetto

T +41 58 463 41 96

Stampare contatto

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/temi/ricerca-e-innovazione-in-svizzera/forschung-und-innovation-in-der-schweiz-2016/die-schweizer-forschung-und-innovation-im-internationalen-vergle.html