Nel 2019 la Confederazione ha stanziato 2,6 miliardi di franchi per la ricerca

Neuchâtel, 07.07.2020 - Nel 2019 la Confederazione ha speso 2,6 miliardi di franchi per realizzare e sostenere attività di ricerca e sviluppo. Rispetto al 2017, ultimo anno osservato, tale cifra rappresenta un aumento di 279 milioni di franchi (+12%). Quasi il 90% della somma è stato consacrato, tramite contributi, al sostegno e alla promozione della ricerca. Allo stesso tempo, anche il personale federale che lavora ad attività di ricerca è aumentato del 19%, superando i 1000 addetti in equivalenti a tempo pieno. Tali risultati si basano sull’analisi di dati amministrativi svolta dall’Ufficio federale di statistica (UST).

Il presente comunicato stampa e ulteriori informazioni sul tema sono reperibili sulla pagina Internet dell'UST (link sotto).


Indirizzo cui rivolgere domande

Pierre Sollberger, UST, Sezione Struttura e analisi economiche, tel.: +41 58 463 68 65, e-mail: Pierre.Sollberger@bfs.admin.ch



Pubblicato da

Ufficio federale di statistica
http://www.statistica.admin.ch

Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione
http://www.sbfi.admin.ch

Zeitungsständer

Abbonamento alle news

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/attualita/comunicati-stampa.msg-id-79781.html