Posti di tirocinio 2020: la situazione si stabilizza

Berna, 11.08.2020 - L’impegno dei partner e delle aziende nell’assegnazione dei posti di tirocinio per il 2020 porta i suoi frutti: l’andamento nei Cantoni registrato dalla task force «Prospettive tirocinio 2020» rispecchia infatti una situazione stabile. A livello nazionale, a fine luglio 2020 erano stati firmati quasi 66'000 contratti di tirocinio, l’uno per cento in meno rispetto al mese di luglio 2019. Il ritardo più marcato della Svizzera latina è stato in parte recuperato nel mese di luglio.

Nella Svizzera tedesca non si nota praticamente alcuna differenza sul mercato dei posti di tirocinio. Rispetto al 2019, a fine luglio 2020 in alcuni Cantoni è stato firmato addirittura un maggior numero di contratti di tirocinio.

Per la Svizzera romanda e italiana la fase di ricerca di un posto di tirocinio, posticipata rispetto al resto del Paese, ha coinciso con il confinamento. Nei Cantoni Vaud, Ginevra e Ticino il numero di contratti è quindi ancora molto basso, se confrontato con le cifre del resto del Paese e con lo stesso periodo del 2019. Tuttavia, è stato possibile ridurre il ritardo accumulato tra i mesi di aprile e giugno: a fine luglio, i contratti di tirocinio firmati erano pari al 90 per cento di quelli sottoscritti a luglio 2019.

È ancora possibile stipulare un contratto di tirocinio per il 2020. Inoltre, in collaborazione con le organizzazioni del mondo del lavoro e le aziende, i Cantoni si adoperano affinché i giovani possano intraprendere una formazione professionale. Le misure si rivolgono anche a chi è attualmente iscritto a un’offerta transitoria e soddisfa i criteri per svolgere una formazione professionale di base.

Sulla situazione di chi sta concludendo ora la formazione sarà possibile esprimersi solo verso fine mese. Nonostante un contesto economico difficile, molte aziende assumono o continuano a dar lavoro ai professionisti appena formati; per questi ultimi sono anche disponibili offerte del servizio di orientamento professionale e di carriera.

Orientamento.ch: ancora 12'000 posti di tirocinio vacanti per il 2020
Sul portale orientamento.ch è possibile consultare la borsa dei posti di tirocinio dei vari Cantoni. Per il 2020, il 30 luglio erano disponibili ancora 12'622 posti. Dal 31 luglio i Cantoni pubblicano già i posti per il 2021.

Ogni mese sono circa 700'000 le ricerche effettuate sul sito. Nei mesi di marzo e aprile questo numero è diminuito di circa 408'000 unità rispetto allo scorso anno; rapportato agli stessi mesi del 2019, il calo è del 29%. Nei mesi di giugno e luglio, invece, le ricerche erano superiori di 321'000 unità rispetto al 2019, compensando ampiamente quelle non effettuate durante il confinamento.

La disponibilità delle aziende a formare potrà essere valutata solo nei prossimi mesi, quando verrà pubblicata la maggior parte delle offerte per il 2021.


Indirizzo cui rivolgere domande

Comunicazione
Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione SEFRI
medien@sbfi.admin.ch



Pubblicato da

Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione
http://www.sbfi.admin.ch

Zeitungsständer

Abbonamento alle news

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/attualita/comunicati-stampa.msg-id-80020.html