Assegnazione dei posti di tirocinio 2021 in pieno svolgimento

Berna, 12.04.2021 - In tutta la Svizzera alla fine di marzo 2021 risultavano firmati 36500 contratti di tirocinio, cioè 9000 in più rispetto al mese di febbraio. Secondo i trend cantonali, i numeri sono in linea con gli anni precedenti. Al fine di sensibilizzare i giovani ai posti ancora vacanti i Cantoni e le associazioni di categoria hanno adottato misure per migliorare in particolare il «matching» sul mercato dei posti di tirocinio, ossia la convergenza tra l’offerta di posti da parte delle imprese e la domanda da parte dei giovani. Attraverso il programma di promozione «Posti di tirocinio COVID-19» la Confederazione sostiene numerose misure per stabilizzare il mercato dei posti di tirocinio.

La Confederazione, i Cantoni e le organizzazioni del mondo del lavoro si impegnano affinché la scelta della professione e l’assegnazione dei posti di tirocinio procedano con la massima efficienza. Una serie di misure comprovate – come attività di marketing mirate e rafforzate, consulenze approfondite e possibilità di un’assistenza individuale ai giovani – aiutano il maggior numero possibile di ragazzi a entrare con successo nel mondo del lavoro. Inoltre, in collaborazione con il settore economico, vari Cantoni organizzano borse regionali dei posti di tirocinio per sensibilizzare ai posti ancora vacanti.

Nell’ambito del programma di promozione federale «Posti di tirocinio COVID-19» lanciato dalla Confederazione a fine maggio 2020, la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI) ha ricevuto circa 80 domande provenienti da tutte le regioni linguistiche con proposte volte a stabilizzare il mercato dei posti di tirocinio. Per esempio, nell’ambito del progetto «Online Lehrstellenbörsen 2021» realizzato dall’Unione delle arti e mestieri di Basilea Città in collaborazione con il Cantone sono state organizzate sei borse online dei posti di tirocinio per il periodo gennaio-giugno 2021. Anche nella Svizzera orientale diversi Cantoni si stanno dirigendo in questa direzione, ricorrendo tra l’altro allo stesso strumento informatico. La Confederazione ha inoltre approvato gli sforzi dell’associazione LIFT per potenziare con coaching mirati e stage in azienda le attività di accompagnamento e sostegno dei giovani nella ricerca di un posto di tirocinio. Per mezzo del programma di promozione federale, la SEFRI sostiene anche numerose fiere virtuali delle professioni e della formazione professionale, così da garantire ai giovani che la scelta della professione e l’assegnazione dei posti di tirocinio procedano con la massima efficienza nonostante le limitazioni imposte dalla crisi dovuta al coronavirus.


Indirizzo cui rivolgere domande

Comunicazione
Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione SEFRI
medien@sbfi.admin.ch



Pubblicato da

Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione
http://www.sbfi.admin.ch

Zeitungsständer

Abbonamento alle news

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/attualita/comunicati-stampa.msg-id-83066.html