Il Consiglio federale vuole rafforzare le startup in Svizzera

Berna, 25.08.2021 - A richiesta del Consiglio federale il Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR) ha analizzato "l’ecosistema" svizzero delle startup che, per quanto sostanzialmente sano, potrebbe fare meglio quanto a transfer tecnologico, internazionalizzazione, disponibilità di personale specializzato e finanziamenti. Il 25 agosto 2021 il Consiglio federale ha incaricato il DEFR e il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) di approfondire provvedimenti in materia. I risultati sono attesi nel giugno 2022.

Sempre più protagoniste dell’innovazione di un Paese, le startup sono le prime a tradurre in pratica il potenziale innovativo e i risultati dei ricercatori. Inoltre svolgono una funzione importante nello sviluppo e nell’applicazione delle innovazioni tecnologiche. Ecco perché nel dicembre 2020 il Consiglio federale aveva incaricato il DEFR di studiare i fattori che determinano il successo dell’ecosistema startup e in che modo si possa accelerare il transfer di conoscenze e tecnologie.

La conclusione è che l’ecosistema svizzero delle startup è sostanzialmente sano, ma come già osservato in passato c’è spazio per miglioramenti. Il DEFR propone pertanto al Consiglio federale soluzioni e normative per ottimizzare il transfer tecnologico, incentivare l’internazionalizzazione o disporre di personale specializzato, da esplorare ulteriormente. Negli ultimi anni, inoltre, numerosi Stati hanno lanciato consistenti programmi per sostenere le startup ed è dunque opportuno valutare misure intese a dinamizzare la strategia della crescita economica, così da consolidare la piazza svizzera delle startup. A tale proposito il Consiglio federale ha deciso di analizzare in dettaglio vantaggi e svantaggi di un fondo svizzero dell’innovazione. Si tratta, in particolare, di capire quanto potrebbe contribuire un fondo di questo tipo all’espansione del mercato del capitale di rischio, con conseguente miglioramento delle opportunità di crescita delle aziende innovative in Svizzera.

Il 25 agosto 2021 il Consiglio federale ha incaricato il DEFR e il DFGP di approfondire diversi provvedimenti in materia. I risultati sono attesi nel giugno 2022.


Indirizzo cui rivolgere domande

Comunicazione SG-DEFR
info@gs-wbf.admin.ch
+41 58 462 20 07



Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca
http://www.wbf.admin.ch

Dipartimento federale di giustizia e polizia
http://www.ejpd.admin.ch

Zeitungsständer

Abbonamento alle news

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/attualita/comunicati-stampa.msg-id-84837.html