Informazioni

Scuole specializzate superiori: revisione dei programmi quadro d’insegnamento entro il 2022

11.07.2019 - Formazione professionale superiore
Il 1° novembre 2017 è entrata in vigore la nuova ordinanza del DEFR concernente le esigenze minime per il riconoscimento dei cicli di formazione e degli studi postdiploma delle scuole specializzate superiori (OERic-SSS). In base alle nuove disposizioni i programmi quadro d’insegnamento approvati secondo l’OERic-SSS del 2005 devono essere riveduti.

I programmi quadro d’insegnamento approvati dalla SEFRI secondo l’OERic-SSS 2005 sono ancora riconosciuti al massimo fino al 31 ottobre 2022. Per garantire la validità oltre tale data, gli organi responsabili devono rivedere i programmi quadro d’insegnamento e farli riapprovare dalla SEFRI. I documenti che non saranno stati riveduti entro la fine di ottobre 2022 non saranno più validi.

Gli organi responsabili dei programmi quadro d’insegnamento già approvati sono invitati a prendere contatto con la SEFRI entro settembre 2019 per la revisione.

Progetti e attività dei partner della formazione professionale: Rapporto annuale 2018

13.05.2019 - Formazione professionale
I partner (Confederazione, Cantoni e organizzazioni del mondo del lavoro) si assumono congiuntamente la responsabilità della formazione professionale e si impegnano per garantire strutture efficienti e un’ottima qualità. Par farlo è necessaria una chiara ripartizione dei compiti, delle competenze e degli oneri finanziari. Il rapporto annuale illustra i lavori svolti dai partner nel 2018.

Commissione federale per i responsabili della formazione professionale: Rapporto annuale 2018

29.04.2019 - Formazione professionale
Nel corso dell’anno la Commissione ha seguito procedure di riconoscimento abbreviate e procedure di vigilanza su cicli di formazione riconosciuti e trasmesso i relativi rapporti alla SEFRI. Queste procedure hanno comportato una voluminosa corrispondenza e numerose prese di posizione da parte degli istituiti di formazione.

Convegno dedicato ai «Sussidi per gli investimenti edilizi e le spese locative»

Il 26 marzo 2019, in presenza della Segretaria di Stato Martina Hirayama, la SEFRI ha organizzato a Berna un incontro informativo dedicato ai «Sussidi per gli investimenti edili e le spese locative ai sensi della legge sulla promozione e sul coordinamento del settore universitario svizzero».

Hanno partecipato circa 80 specialisti, in particolare provenienti dai Cantoni, che sono gli enti responsabili delle scuole universitarie. Il programma comprendeva informazioni e dibattiti sulle basi legali, la presentazione dei servizi dell’ufficio Edilizia universitaria della SEFRI, le procedure per richiedere contributi ed esempi concreti.

La Confederazione concede sussidi per gli investimenti edili e per le spese locative per l’acquisto, l’utilizzo a lungo termine, la costruzione o la ristrutturazione degli edifici destinati all'insegnamento, alla ricerca e ad altri scopi universitari.

Informazioni sui progetti in corso - Risultati della riunione del gruppo di coordinamento «Formazione professionale 2030» del 20 febbraio 2019

01.03.2019 - Formazione professionale
Con l’avvio della fase operativa nell’estate del 2018 il gruppo di coordinamento «Formazione professionale 2030» si è messo al lavoro elaborando una serie di orientamenti prioritari relativi alle varie misure. Nella riunione del 20 febbraio 2019 il gruppo ha approvato ulteriori progetti. Tra i temi affrontati figurano l’orientamento professionale, negli studi e nella carriera, la flessibilizzazione delle offerte formative e la digitalizzazione.

Finanziamento della formazione professionale: pubblicata la rilevazione 2017 dei costi della formazione professionale cantonale

24.01.2019 - Formazione professionale
La formazione professionale svizzera è finanziata con fondi pubblici (Confederazione e Cantoni) e con un sostanzioso contributo dell’economia (organizzazioni del mondo del lavoro, imprese).
A fine 2018 sono state pubblicate le cifre per l’anno d’esercizio 2017. L’andamento è nel complesso stabile. La maggior voce di spesa dei Cantoni riguarda la formazione professionale di base.

Informazioni 2018

Informazioni 2017