Gestione e politica della formazione professionale

einstieg_web

La formazione professionale permette ai giovani di accedere al mercato del lavoro e garantisce il ricambio generazionale di professionisti e dirigenti qualificati. È in stretta relazione con il mercato del lavoro, fa parte del sistema educativo e si colloca ai livelli secondario II e terziario.

In Svizzera la formazione professionale è un compito comune di Confederazione, Cantoni e organizzazioni del mondo del lavoro (oml). I tre partner uniscono i loro sforzi per garantire una formazione professionale di qualità e un numero sufficiente di posti di tirocinio e cicli di formazione. Una campagna nazionale ne fa conoscere i punti forti e mette in risalto la sua importanza per i giovani, l’economia e la società.

Il principio del partenariato e le competenze dei partner sono disciplinati nella legge e nell’ordinanza sulla formazione professionale. La legge rafforza la formazione professionale duale e ne garantisce un’attuazione uniforme in tutto il Paese.

La Confederazione, i Cantoni e le organizzazioni del mondo del lavoro contribuiscono al finanziamento della formazione professionale. La formazione professionale superiore e la formazione professionale continua, invece, si avvalgono prevalentemente del sostegno finanziario di imprese e privati.

La formazione professionale è un importante pilastro dell’economia svizzera e la rende competitiva a livello internazionale. La ricerca sulla formazione professionale sostiene il suo sviluppo e l’adeguamento alle sfide future.

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/bildung/berufsbildungssteuerung-und--politik.html