Organizzazioni della formazione continua

In base all’articolo 12 LFCo la Confederazione può sostenere finanziariamente le organizzazioni della formazione continua che forniscono prestazioni di livello sovraordinato per il sistema della formazione continua. Il sostegno viene concesso sulla base di contratti di prestazione.

Possono essere sostenute con aiuti finanziari le seguenti prestazioni:

  • informazioni al pubblico sui temi della formazione continua, in particolare misure di sensibilizzazione all’apprendimento permanente;
  • prestazioni di coordinamento volte a rafforzare il sistema della formazione continua, in particolare all’interno di reti;
  • misure di interesse pubblico preponderante finalizzate a garantire e promuovere la qualità e a sviluppare la formazione continua.

Per saperne di più sui requisiti delle organizzazioni della formazione continua e sulle ulteriori disposizioni consultare l’ordinanza sulla formazione continua e il rapporto esplicativo.

Periodo di promozione 2017-2020

Gli aiuti finanziari in virtù dell’articolo 12 LFCo per il periodo di promozione 2017-2020 ammontano a circa 2,7 milioni di franchi all’anno, già assegnati. Inoltre, sono stati stipulati sette contratti di prestazione con altrettante organizzazioni della formazione continua. Per il periodo in oggetto non è stato possibile presentare ulteriori domande.

La seguente tabella offre una panoramica delle organizzazioni interessate, delle prestazioni sostenute e della suddivisione degli aiuti finanziari nel periodo 2017–2020.

Organizzazioni della formazione continua Ripartizione degli aiuti finanziari per un totale di circa 2,7 milioni all’anno Prestazioni nel dettaglio (tedesco)
Federazione svizzera per la formazione continua FSEA 47% Anhang
Federazione svizzera Leggere e Scrivere 30% Anhang
Associazione delle Università Popolari Svizzere 8% Anhang
Formazione dei genitori CH 6% Anhang
Movendo 5% Anhang
Plusbildung – ökumenische Bildungslandschaft Schweiz 2% Anhang
Travail.Suisse Formation 2% Anhang

Per la ripartizione del credito disponibile sono state stabilite le seguenti tipologie di prestazioni.
 
Prestazioni generali e interdisciplinari in materia di formazione continua

  • Promozione dell’immagine pubblica della formazione continua tramite contatti con i media e divulgazione di informazioni generali e specifiche rivolte al grande pubblico e agli esperti
  • Scambio e trasferimento di conoscenze su approcci innovativi e tematiche della formazione continua sotto forma di convegni, workshop, attività di coordinamento e gestione di reti
  • Difesa degli interessi delle autorità svizzere che si occupano di formazione all’interno di associazioni internazionali, promozione della qualità tramite incontri con gli enti promotori di marchi di qualità ed eventi informativi
  • Promozione dello sviluppo della formazione continua tramite un think tank in collaborazione con università e scuole universitarie

Prestazioni volte a incentivare la partecipazione alla formazione continua delle persone scarsamente qualificate, soprattutto nell’ambito delle competenze di base

  • Sensibilizzazione dei diretti interessati, dei mediatori, delle aziende e dell’opinione pubblica sull’importanza delle competenze di base
  • Offerta di informazioni e consulenza nonché gestione di una helpline
  • Coordinamento a livello nazionale di reti che si occupano di competenze di base, trasferimento di sapere ed esperienze in Svizzera e all’estero
  • Garanzia e sviluppo della qualità delle offerte nell’ambito delle competenze di base, promozione delle competenze di base in un’ottica professionale

Prestazioni volte a garantire, coordinare e sviluppare altri pilastri del sistema della formazione continua

  • Garanzia di un’offerta di formazione generale per gli adulti diversificata e di qualità in tutte le regioni e sviluppo di un’offerta di formazione continua per il gruppo target degli over 65
  • Sensibilizzazione dei genitori all’apprendimento permanente e potenziamento dell’attuale offerta di formazione dei genitori, diversificata e di qualità, in tutta la Svizzera, sviluppo di offerte digitali
  • Promozione di un clima favorevole alla formazione continua nel mondo del lavoro, sensibilizzazione di lavoratori e datori di lavoro, creazione di reti
  • Promozione della rete che si occupa della formazione continua di ispirazione cristiana e sfruttamento del potenziale delle chiese come luoghi di sensibilizzazione all’apprendimento permanente
  • Promozione dell’accesso alla formazione continua per le persone ipovedenti

In tutte le tipologie di prestazioni il tema della digitalizzazione riveste un’importanza maggiore rispetto al passato.

Periodo di promozione 2021-2024

Il termine per l’inoltro delle domande relative al periodo di promozione 2021-2024 scade il 30 aprile 2020. Maggiori dettagli sulla procedura e i moduli di domanda saranno disponibili su questo sito a partire dal 2019.

Ulteriori informazioni

Contatto

Marie-Louise Bartlome

T +41 58 467 16 61

e-mail Formazione continua

Stampare contatto

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/bildung/formazione-continua/organizzazioni-della-formazione-continua.html