Portale CIFP della Confederazione

Cartone animato sulla cooperazione internazionale in materia di formazione professionale (CIFP)

La Svizzera ha avviato cooperazioni internazionali in materia di formazione professionale (CIFP) in vari ambiti politici e con numerosi Paesi partner. Questo tipo di cooperazione assume un’importanza sempre maggiore anche nel dialogo tra gli Stati e nelle organizzazioni internazionali. Con il suo portale dedicato alla CIFP la SEFRI risponde all’esigenza di chi vuole saperne di più e garantisce il coordinamento intersettoriale.



Obiettivi della cooperazione internazionale in materia di formazione professionale della Confederazione

Nella cooperazione internazionale in materia di formazione professionale la Confederazione persegue tre obiettivi fra loro complementari, che interagiscono rafforzandosi a vicenda:

  1. Rafforzare la formazione professionale svizzera nel contesto internazionale
  2. Promuovere lo sviluppo economico e sociale dei Paesi partner
  3. Posizionare la Svizzera a livello internazionale
grafik_i

Le attività dei singoli servizi federali in materia di CIFP si fondano su basi strategiche che riguardano diversi ambiti politici (formazione, cooperazione allo sviluppo, affari esteri, economia e migrazione).

La Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI), responsabile della formazione professionale in tutta la Svizzera, collabora con i Cantoni e le organizzazioni del mondo del lavoro per rafforzare e aggiornare il sistema formativo del nostro Paese a livello nazionale e internazionale. Ciò avviene attraverso il riconoscimento dei diplomi, la promozione della mobilità e lo scambio di informazioni e know-how con Paesi interessati ai temi della politica in materia di formazione. Nei campi della politica dello sviluppo, dell’economia estera e della migrazione, la Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC), la Segreteria di Stato dell’economia (SECO) e la Segreteria di Stato della migrazione (SEM) contribuiscono allo sviluppo sostenibile con progetti di formazione professionale e con il dialogo politico in determinati Paesi prioritari. Infine, Presenza Svizzera e la rete diplomatica svizzera all’estero aumentano la visibilità della formazione professionale svizzera, contribuendo a diffondere oltre i confini nazionali un’immagine della Svizzera positiva e sfaccettata.

Questo insieme di opportunità e obiettivi dei vari campi politici costituisce il nucleo della CIFP. Per organizzare meglio le attività internazionali e rispondere alle richieste provenienti dall’estero, nel 2014 i servizi federali interessati hanno creato un gruppo di coordinamento CIFP, incaricato di curare i contatti con una rete di attori economici, scientifici e del mondo della formazione e della società civile nonché di promuovere la collaborazione e lo scambio di esperienze.

Portale CIFP

Il portale CIFP è una piattaforma comune della Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI), della Segreteria di Stato dell’economia (SECO), della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC), della Direzione politica (DP) del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), della Segreteria di Stato della migrazione (SEM) e della Scuola universitaria federale per la formazione professionale (SUFFP).

Il portale svolge una duplice funzione. Da un lato, fornisce informazioni sulle attività e sugli eventi comuni in materia di CIFP dei vari uffici e, dall’altro, funge da punto di contatto per le domande che riguardano partner svizzeri interni ed esterni alla Confederazione nell’ambito della cooperazione internazionale in materia di formazione professionale. Le richieste che riguardano potenzialmente diversi uffici federali vengono selezionate e coordinate.

Vengono trattati:

  • richieste di informazioni sulla formazione professionale svizzera e sulla cooperazione internazionale in materia di formazione professionale;
  • richieste concernenti visite ufficiali di delegazioni estere interessate alla formazione professionale svizzera;
  • richieste di informazioni sui servizi preposti e sulle persone di contatto;
  • inviti a congressi e conferenze;
  • richieste di sostegno e richieste relative ai progetti.

Se volete maggiori informazioni sulla cooperazione in materia di formazione professionale ma non sapete qual è il servizio federale competente o se volete conoscere il sistema formativo svizzero inviando una delegazione non esitate a contattarci:

Ulteriori informazioni

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/formazione/cooperazione-internazionale-nella-formazione/cooperazione-internazionale-in-materia-di-formazione-professiona.html