Informazioni per le imprese

info-betriebe

Johann N. Schneider-Ammann: «La digitalizzazione offre al mondo economico grandi opportunità ma comporta anche nuove sfide, che riguardano soprattutto i lavoratori senior. Tramite il programma di promozione «Semplicemente meglio al lavoro!» la Confederazione vuole incoraggiare le imprese a investire nelle competenze di base dei collaboratori.»

La digitalizzazione, l’automatizzazione e i nuovi processi organizzativi stanno modificando i profili professionali. Per mantenere i vostri collaboratori al passo coi tempi, la Confederazione finanzia brevi formazioni continue incentrate sull’acquisizione delle competenze di base sul posto di lavoro. Le formazioni devono avere un chiaro riferimento alla realtà lavorativa e alle sfide che comporta.
Le nozioni apprese devono poter essere impiegate in maniera immediata e proficua sia dai lavoratori che dai datori di lavoro.

Procedura

  1. Analizzare i requisiti dei vari profili professionali nei seguenti ambiti: lettura, scrittura, matematica elementare e uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.
  2. Rilevare le esigenze formative dei propri collaboratori.
  3. Mettere a punto una formazione continua su misura.
  4. Presentare una domanda di contributi.
  5. Svolgere la formazione.
  6. Compilare il modulo di reporting.

Moduli Competenze di base sul posto di lavoro


Esempi pratici

Digitalizzazione nel settore farmaceutico
Nell’ambito della sua strategia di digitalizzazione, una società di produzione farmaceutica ha modificato i suoi processi di lavoro. Gli impiegati del reparto di produzione devono ora saper compilare formulari Excel e comunicare via posta elettronica. Ogni dipendente è stato dotato di un indirizzo e-mail per lo scambio futuro di informazioni.
Per i 250 collaboratori interessati, ancora alle prime armi con il computer, sono stati ideati corsi da 20 lezioni che si svolgono subito prima o subito dopo il cambio del turno. I partecipanti imparano a utilizzare funzioni informatiche di base e programmi per lo svolgimento di mansioni quotidiane, in linea con i nuovi processi di lavoro.

Comunicazione con i clienti e all’interno del team
Il corso si rivolge a 12 addetti alla cucina e ai servizi in sala. I partecipanti imparano a ricevere richieste e ordini degli ospiti, a porre domande e dare risposte e, a seconda delle circostanze, a fornire spiegazioni complementari, a comunicare al telefono e ricevere prenotazioni, a capire e conoscere il menu, a interessarsi ai clienti, a padroneggiare un vocabolario tecnico-gastronomico, a conoscere gli strumenti della cucina e, non da ultimo, a imparare strategie di calcolo veloce per semplici addizioni e sottrazioni al momento di incassare i soldi. Il corso dura 40 lezioni.

Contatto

e-mail Formazione continua

Theres Kuratli

T +41 58 464 20 86

Stampare contatto

logo_besser_i
https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/formazione/formazione-continua/programma-di-promozione-competenze-di-base-sul-posto-di-lavoro/informazioni-per-le-imprese.html