Attuazione delle denominazioni dei titoli in inglese

Ai singoli titoli della formazione professionale vanno aggiunte le denominazioni in inglese. Quando le precedenti denominazioni inglesi saranno sostituite da quelle nuove, queste ultime potranno essere utilizzate dai titolari dei diplomi, dagli organi responsabili o dagli operatori della formazione.

Le denominazioni inglesi vengono introdotte nell’ambito del Quadro nazionale delle qualifiche per i diplomi della formazione professionale (QNQ Formazione professionale) e della pubblicazione dei supplementi ai certificati e ai diplomi. Le precedenti denominazioni in inglese, troppo eterogenee, riportate nei regolamenti degli esami federali e nei programmi quadro d’insegnamento per i cicli di formazione delle scuole specializzate superiori vengono sostituite dalle denominazioni attuali.

Nell’elenco delle professioni della SEFRI sono riportate le denominazioni inglesi di tutti i titoli conformi alle prescrizioni vigenti.



QNQ Formazione professionale

Le denominazioni dei titoli in inglese vengono introdotte nell’ambito del QNQ Formazione professionale. Se un titolo è stato classificato nel QNQ Formazione professionale, vale la denominazione in inglese definita nell’ambito della classificazione. Le denominazioni dei titoli figurano sui supplementi ai certificati e ai diplomi rilasciati ai neodiplomati.

Nelle loro richieste di classificazione di un titolo nel QNQ Formazione professionale, gli organi responsabili inoltrano quindi le denominazioni in inglese. La scelta di una denominazione inglese adatta (e per i cicli di formazione SSS in alternativa della specializzazione) è in linea di massima di competenza dell’organo responsabile. La SEFRI affianca gli organi responsabili e può formulare raccomandazioni. Nell’ambito della traduzione in inglese dei supplementi ai certificati e ai diplomi da parte della SEFRI viene effettuato un controllo della qualità linguistica, d’intesa con gli organi responsabili.

Procedura di classificazione

Una volta effettuata la classificazione nel QNQ, per i titoli della formazione professionale superiore le denominazioni in inglese devono essere modificate anche nei regolamenti degli esami federali e nei programmi quadro d'insegnamento per i cicli di formazione delle scuole specializzate superiori.

Formazione professionale di base

A causa del primato delle lingue nazionali, nelle ordinanze della formazione professionale di base (certificati federali di formazione pratica e attestati federali di capacità) non sono indicate le denominazioni in inglese. L’introduzione dei titoli in inglese avviene nell’ambito del QNQ Formazione professionale e dei relativi supplementi ai certificati.

Esami federali

Per adeguare le denominazioni inglesi dei titoli conseguiti con gli esami federali, gli organi responsabili devono apportare una «modifica minima» ai regolamenti d’esame. Dopo tale modifica delle denominazioni inglesi nei regolamenti d’esame (o, in alternativa, dopo la classificazione nel QNQ) gli organi responsabili, i titolari dei diplomi e gli operatori della formazione possono utilizzare le denominazioni inglesi.

La procedura per apportare modifiche minime alle denominazioni inglesi è descritta nella guida. La SEFRI mette a disposizione specifici modelli a questo scopo.

La modifica minima è seguita dal rispettivo responsabile di progetto della divisione Formazione professionale superiore. È quindi importante contattare la SEFRI già nelle prime fasi del processo.

In caso di revisione totale o parziale o di stesura di un nuovo regolamento d’esame la definizione del titolo in inglese rientra nel processo di revisione e stesura.

Cicli di formazione delle scuole specializzate superiori

Per adeguare i titoli inglesi dei cicli di formazione delle scuole specializzate superiori, gli organi responsabili devono apportare una «modifica minima» (revisione parziale) ai programmi quadro d’insegnamento. Dopo tale adeguamento delle denominazioni inglesi nel programma quadro d’insegnamento (o, in alternativa, dopo la classificazione nel QNQ) le scuole specializzate superiori possono utilizzare per i loro cicli di formazione la denominazione inglese. Questa non figura però sui diplomi che rilasciano.

La procedura per apportare modifiche minime alle denominazioni dei titoli in inglese è descritta nella guida. La SEFRI mette a disposizione specifici modelli a questo scopo.

È importante contattare la SEFRI fin dalle prime fasi del processo: info.hf@sbfi.admin.ch. La modifica minima è seguita dal rispettivo responsabile di progetto della divisione Formazione professionale superiore.

In caso di revisione totale o parziale o di stesura di un nuovo regolamento d’esame la definizione del titolo in inglese rientra nel processo di revisione e stesura.

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/formazione/fps/denominazione-in-inglese-dei-titoli/attuazione.html