Partner della formazione professionale

La formazione professionale è un compito condiviso da Confederazione, Cantoni e organizzazioni del mondo del lavoro. Insieme, questi partner si adoperano per tenere alto il livello della formazione professionale e per garantire un’offerta sufficiente di posti di tirocinio e di cicli di formazione.

Dall’entrata in vigore nel 2004 della legge sulla formazione professionale (LFPr) la struttura degli organismi della formazione professionale si è adeguata in base alle esigenze. In seguito all’attuazione dell’iniziativa «Formazione professionale 2030» è emerso che la struttura e la collaborazione tra i partner possono essere ottimizzate per affrontare meglio le sfide future. Oltre a coordinare meglio gli organismi sarebbe necessario definire in maniera più chiara e trasparente i ruoli e i processi decisionali all’interno della formazione professionale. A tal fine, è stata creata una nuova struttura degli organismi della formazione professionale a partire dal 1° gennaio 2021.

organisation_i

I compiti dei tre partner della formazione professionale sono chiaramente definiti. La Confederazione è responsabile della gestione strategica e dello sviluppo della formazione professionale. I Cantoni sono responsabili dell'attuazione e della vigilanza, mentre le organizzazioni del mondo del lavoro si occupano dei contenuti e dei posti di tirocinio.

Confederazione Cantoni Organizzazioni del mondo del lavoro
  • Garanzia della qualità e sviluppo del sistema nel suo insieme
  • Comparabilità e trasparenza delle offerte a livello nazionale
  • Emanazione delle circa 230 ordinanze sulla formazione professionale di base
  • Approvazione dei circa 400 regolamenti degli esami federali e dei 35 programmi quadro d’insegnamento delle scuole specializzate superiori
  • Riconoscimento dei cicli di formazione e degli studi postdiploma delle scuole specializzate superiori
  • Riconoscimento dei cicli di formazione per responsabili della formazione professionale e consulenti in orientamento professionale, universitario e di carriera
  • Riconoscimento dei titoli esteri
  • Copertura di un quarto dei costi pubblici della formazione professionale
  • Promozione delle innovazioni e finanziamento delle prestazioni particolari di interesse pubblico
  • Attuazione della legge sulla formazione professionale
  • Vigilanza sui contratti di tirocinio, sulle scuole professionali e sulle scuole specializzate superiori
  • Orientamento professionale, universitario e di carriera
  • Offerta di corsi di preparazione alla formazione professionale di base
  • Rilascio di autorizzazioni all’attività formativa per le imprese
  • Promozione dei posti di tirocinio
  • Preparazione dei formatori nelle aziende di tirocinio
  • Definizione dei contenuti delle formazioni professionali di base e dei cicli di studio delle scuole specializzate superiori
  • Definizione delle procedure di qualificazione nazionali della formazione professionale, degli esami di professione e degli esami professionali superiori
  • Offerta di posti di tirocinio
  • Trasmissione delle qualifiche nella formazione professionale superiore
  • Sviluppo di nuove offerte formative
  • Organizzazione dei corsi interaziendali
  • Gestione del fondo per la formazione professionale

Contatto

SEFRI, Segreteria della CTFP
tbbk-ctfp@sbfi.admin.ch

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/formazione/gestione-e-politica-della-formazione-professionale/nuova-governance.html