Misure compensatorie

70. Che cosa sono le misure di compensazione?
Le misure di compensazione sono una possibilità offerta per fornire la prova del livello di competenze professionali richieste, qualora dalla valutazione delle formazioni emergano differenze sostanziali tra quella estera e quella svizzera. Consistono in un test attitudinale o in un ciclo di formazione di adeguamento, con o senza formazione complementare. Sono strettamente limitate agli ambiti in cui sono state riscontrate carenze.

71. Che cos’è un test attitudinale?
È un esame in base al quale può dimostrare le competenze professionali che sostiene di possedere nelle materie giudicate carenti.

72. Che cos’è un ciclo di formazione di adeguamento?
È la possibilità di esercitare la professione sotto forma di stage o lavoro retribuito. La persona viene appositamente seguita nelle materie ritenute carenti. Il ciclo di formazione di adeguamento può essere oggetto di valutazione.

73. Posso sottopormi alle misure di compensazione?
La risposta è indicata nella decisione. Le misure di compensazione hanno luogo in funzione degli enti partner.

74. Quanto durano le misure di compensazione?
La durata è prescritta nella decisione. In caso di test attitudinale, è di alcune ore o giorni. Il ciclo di formazione di adeguamento dura fra tre mesi e tre anni, in funzione delle carenze evidenziate.

75. Quanto tempo ho a disposizione, una volta emessa la decisione, per sottopormi alle misure di compensazione?
Non ci sono limiti formali; tuttavia, se la formazione svizzera dovesse essere modificata, le misure di compensazione potrebbero non essere più adatte. Si consiglia pertanto di provvedere al più presto. In linea di massima, le viene concesso un periodo di proroga di 36 mesi.

76. Come posso trovare un posto per il ciclo di formazione di adeguamento?
La procedura è identica a quella per la ricerca di un impiego. È di sua intera responsabilità.

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/formazione/riconoscimento-dei-diplomi-esteri/procedura-di-riconoscimento-in-caso-di-stabilimento/procedura-presso-la-sefri/domande-frequenti--faq-/misure-compensatorie.html