La rete swissnex

La rete swissnex è uno strumento importante per attuare la politica federale di cooperazione internazionale nel campo dell’educazione, della ricerca e dell’innovazione tra la Svizzera e un certo numero di Paesi partner.

swissnex-karte_i

Situata in una ventina di paesi tra i più innovativi, La rete svizzera swissnex coltiva relazioni a livello mondiale nel campo dell’educazione, della ricerca e dell’innovazione (ERI) allo scopo di sostenere la visibilità internazionale dei protagonisti svizzeri del settore ERI e la loro partecipazione attiva allo scambio di conoscenze, idee e talenti. Le cinque sedi swissnex et le loro antenne, come anche la ventina ventina di consiglieri scientifici attivi presso le ambasciate elvetiche, contribuiscono a rafforzare l’immagine della Svizzera come polo mondiale dell’innovazione.

Questi i principali obiettivi della rete swissnex:

  • mettere in contatto i suoi partner per esplorare gli ecosistemi dell’innovazione nel mondo
  • osservare le tendenze, analizzare gli sviluppi nella politica scientifica e segnalare le opportunità nel campo della scienza, della formazione e dell’innovazione
  • promuovere la visibilità delle università, degli istituti di ricerca, delle start-up e di tutte le altre organizzazioni partner orientate all’innovazione
  • stimolare nuove idee favorendo gli incontri e gli scambi di conoscenze

Ulteriori informazioni

Contatto

SEFRI, Malin Borg Soares

Capo
Rete swissnex
T +41 58 466 79 59

Stampare contatto

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/ricerca-e-innovazione/cooperazione-internazionale-r-e-i/rete-swissnex.html