Comitati d'esperti sugli esplosivi (CESP)

Brillamento per demolizione della “Nuvola”, EXPO02

I Comitati d’esperti sugli esplosivi vengono istituiti dalla Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione in funzione delle esigenze e forniscono consulenza alla Segreteria di Stato su questioni inerenti la formazione e gli esami, la determinazione di lavori di brillamento e la loro classificazione nonché il riconoscimento di permessi.

Disposizioni legali contenute nell'ordinanza sugli esplosivi (OEspl) riguardanti i Comitati d'esperti sugli esplosivi (CESP):

Art. 66

I Comitati d'esperti sugli esplosivi (CESP) consigliano la SEFRI in particolare nei seguenti settori:

  • coordinamento delle prescrizioni relative alla formazione e agli esami;
  • valutazione delle documentazioni relative alla formazione e agli esami;
  • definizione dei brillamenti speciali e dei livelli di rischio nonché della relativa regolamentazione;
  • attribuzione dei brillamenti e dei pezzi pirotecnici che sottostanno all'obbligo di un'autorizzazione d'acquisto alle singole abilitazioni;
  • riconoscimento di permessi.

La SEFRI decide, secondo i compiti e l'ambito specifico, sull'istituzione e sulla composizione di un CESP e ne assume la presidenza e il segretariato.

Se necessari, i CESP sono istituiti dalla SEFRI. Dall'entrata in vigore della revisione dell'OEspl sono stati creati i seguenti Comitati d'esperti sugli esplosivi:

  • Formazione conformemente alla nuova ordinanza sugli esplosivi (1999-2002)
  • Certificazione di buona condotta (2001)
  • Permesso di brillamento staccavalanghe nel comprensorio sciistico di Châtel (F) e di Torgon (CH) (2001)
  • Riconoscimento di altri permessi (2003)
  • Revisione delle istruzioni per la formazione complementare (2005)
  • Revisione della direttiva brillamento staccavalanghe (2006)
  • Riconoscimento di altri permessi (2014)
Servizio degli esplosivi

Ulteriori informazioni

https://www.sbfi.admin.ch/content/sbfi/it/home/bildung/servizio-degli-esplosivi/comitati-d-esperti-sugli-esplosivi--cesp-.html